Dilillo Costantino

Dilillo Costantino

Ruolo: Autore

Poeta, scrive romanzi, racconti e testi per il teatro; sua la drammaturgia di “Piccianello” rappresentato a Matera fra gli eventi 2019, di A-Hum”, portato a Parma dal Teatro dei Sassi e di “I predatori delle tre porte”, rappresentato per l’Expo a Milano con Francesco Foschino, e la regia di Massimo Lanzetta.
Negli anni Novanta ha pubblicato con Il Salice di Potenza la raccolta di racconti “Presto” e con Palomar di Bari, “Città calva”.
Successivamente, con editori di Matera, i racconti “Nuove leggende lucane” e “180 i garanti”, “Pistacchi & frottole”, oltre al romanzo “Un greto di ciottoli”, il primo giallo ambientato a Matera, edito da BMG nel 2010.
Alcuni suoi racconti tradotti in greco sono in uscita ad Atene e altri si trovano in diverse antologie di scrittori lucani edite da Giannatelli, Altrimedia, Libreria dell’Arco.
Antezza editore di Matera ha pubblicato la raccolta di poesie “Anime fossili” ed è appena uscita presso Il Faggio editore di Milano la raccolta di poesie e canzoni “Greggi di ginestre”.

Elenco degli articoli pubblicati dall'autore

Titolo
Argomenti
N° Rivista
Anno Rivista
Data uscita rivista
PDF
Titolo:

Gli autobus erano verde scuro

Argomenti:

Narrativa, Novecento

N° Rivista:

10

Anno Rivista:

III

Data uscita rivista:

21 dic 2019 / 20 mar 2020

PDF:

Online dal 21/12/2020